mercoledì 17 settembre 2014

Mini crostatine alla marmellata


Volevamo fare le cose in grande stile, ma le cose in grande stile a noi non si addicono molto e così stiamo facendo tutto in sordina.
Entriamo in punta di piedi, perchè il clamore ed il chiasso a noi non si addicono.
Come i più avranno notato, il blog è diventato a 4 mani.
Io continuerò la parte "ricettine and co" e Fabi si occuperà della parte "culturale, ma non noiosa".
Inoltre stiamo lavorando anche sul restyling, che facciamo un pò per volta e sempre con molta cura al dettaglio.
Insomma, inutile buttare tanta carne al fuoco, se poi non la riusciamo a gestire.
Infine, considerato che non è un neonato blog, ma un blog che ha già qualche primavera, per chi già lo conosce non credevamo necessario fare una vera e propria inaugurazione, e per i nuovi che passano di qui, speriamo apprezzino la nuova veste ed il com'era e com'è.

Dopo la parte introduttiva, passiamo alla ricetta di oggi.
Una ricetta semplice e che potete fare con i piccoli di casa, anche se devo essere sincera, se vi aspettate una scena tipo pubblicità vintage "Mulino Bianco", non sarà così.
Finiti questi biscotti, ne avrete di lavoro da fare; il topo di casa agitando il mattarello spargeva farina sul pavimento;
il tagliabiscotti nelle sue mani era un arma, nel senso che se non tiravo in fretta la frolla, lo usava sui palmi della mia mano, ma questo non diminuisce il divertimento.
Alla fine infornati i biscotti è stato gentilmente lasciato al papà, affinchè riuscissi a dare un senso alla cucina.

Ingredienti per 12 mini crostatine

100 gr farina 0
100 gr. farina integrale
100 gr. burro
1 uovo
120 gr. zucchero di canna
1 pizzico di sale
1/2 bustina di lievito

Mettere tutti gli ingredienti in un robot da cucina a farlo andare fino a quando non si otterrà una palla.

Prendere la palla, avvolgerla con la pellicola e metterla a riposare in frigo per una mezz'oretta.

Passato questo tempo, stendere su un piano infarinato la pasta frolla ad un'altezza di 0,5 cm.

Prendere delle formine in silicone che serviranno per contenere i gusci di frolla e un coppa pasta rotondo grande quanto la sommità delle formine.

Tagliare 12 dischi di pasta e porli nelle formie di silicone.

Impastare nuovamente la pasta e ricavare 12 stelline.

Versare in ogni guscio un bel cucchiaio di marmellata, mi raccomando non lesinate e ricoprite con una stellina.

Cuocere in forno a 180 gradi per circa 12-15 minuti o fino a quando non saranno belle dorate.

17 commenti:

  1. Che buone devono essere. Fanno venire fame. E io non ho ancora mangiato..
    Ti seguirò, anzi vi seguirò. La parte golosa sarà una tentazione ogni volta.

    RispondiElimina
  2. con il the che sto bevendo adesso starebbero proprio bene :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I biscotti con la marmellata e una tazzq di te sono un connubio perfetto.

      Elimina
  3. Adoro i mirtilli e adoro preparare dolci, torte e crostate! La mia crostata di frutta è famosa in famiglia! Ci provano a farla uguale ma non ci riescono perché per preparare certe cose, ci vuole tanto amore...
    Buone buone e concordo, con il tè sono deliziose...ma anche con il latte a colazione non scherzano! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ho un debole per i mirtilli infatti nel blog c'è anche la ricetta del gelato ai mirtilli e dei muffins ai mirtilli.
      Grazie per essere passata :-)

      Elimina
  4. Ciao! Copiata la ricetta! Una merenda sicuramente sana da far fare ai figli!
    Per i bimbi in cucina, è naturale che vogliano stare in mezzo. Quale bambino resisterebbe??
    Io non ho mai resistito da piccola, quindi penso sia così anche per mia figlia, no?
    Un abbraccio!
    E grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cucinare coi i bambini rende la cucina più disordinata, ma il cibo infinitamente più buono 😉

      Elimina
  5. Grazie per questa ricettina ... quasi quasi domenic ametto ad impastare il mio piccolo ometto !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me l'ometto di casa si divertirà tanto.
      Fammi sapere poi com'è andata

      Elimina
  6. Mia figlia adora le crostate. sembrano buoneeee

    RispondiElimina
  7. Adoro le crostate, sono cos' versatili e non ti stufano mai.
    E poi in quetso formato mini si possono portare con se per un piccolo spuntino, un'ottima e sana idea! :)

    Ciao e a presto!

    RispondiElimina
  8. Mmmmm.. buonissime!! Pure io le feci una volta ma la marmellata è uscita tutta fuori!! Forse troppi zuccheri??! boh

    RispondiElimina
  9. Grazie....le proporro' x la colazione.glo

    RispondiElimina
  10. Devono essere buonissime, proverò a farle ma non garantisco il risultato...:) A fare dolci sono una frana!!! Vi seguirò con molto piacere :)

    RispondiElimina