domenica 18 giugno 2017

CONSIGLI PER LA LETTURA: Che idea! Le invenzioni che hanno cambiato il mondo

CONSIGLI PER LA LETTURA:
Che idea! Le invenzioni che hanno cambiato il mondo
Christian Hill-autore / G. Ferratio-illustratore


Oggi nella sezione letture consigliate un libro per bambini.
Non ho mai consigliato un libro per bambini, ma quello che vi consiglio oggi è bellissimo.
Compratelo e leggetelo con i vostri bimbi la sera.
Perchè leggerlo?
E’ un libro magico, ma non parla di draghi e cavalieri, non parla di mondi lontani o fantastici.
Parla di fatti reali, ma raccontati in maniera fantastica.
Le invenzioni.
Il libro è formato da diversi capitoli e ciascun capitolo corrisponde al racconto di una delle invenzioni che hanno caratterizzato la nostra storia.
Racconti scritti in forma molto semplice per far conoscere ai bambini le invenzioni e le scoperte meravigliose con cui quotidianamente entriamo in contatto, ma di cui non conosciamo forse la storia.

E così assistiamo a come i bambini si stupiscano a pensare che tanto tempo fa non ci fosse l’automobile, che il treno non esiste da “sempre sempre” e le matite hanno un retroscena politico “molto particolare”.

Ma non è solo un libro per bambini, anche noi adulti scopriamo cose che magari non sapevamo o rinfreschiamo cose che non ci ricordavamo più e cosa chiedere di più ad un libro che oltre a creare affiatamento fra adulti e bambini, arricchisca entrambi in misura diversa, ma pur sempre di arricchimento trattasi.

E poi parliamo di quanto è bella la copertina, quella lampadina gigante che simboleggia la “grande idea” che non può che catturarci subito, e poi apriamo il libro e la grafica per ciascun titolo e quindi ciascuna invenzione è studiata benissimo.
Ammetto che mi sono persa di più ad ammirare i disegni che a leggere la storia a volte, ma perché sono fatti davvero particolareggiati e perché era da anni che non avevo più fra le mani un libro illustrato senza fate, cavalieri e draghi.

Spero di avervi trasmesso almeno la curiosità di sapere qualcosa di più su questo libro che noi leggiamo e rileggiamo sovente e che credo debba far parte di qualunque biblioteca per bambini.

Buona lettura!

Lo spazio sotto come sempre è per i vostri commenti

1 commento:

  1. I miei nipoti hanno un libro simile risalente a qualche anno fa è sempre interessante rileggerlo

    RispondiElimina