martedì 29 aprile 2014

DELIZIE CON FARINA DI RISO



Aiuto aiuto!
Il trasloco si sta rivelando qualcosa di molto, anzi troppo, vicino ad un odissea.
Sommersi dalle scatole e con una grande confusione fra ciò che è nella casa in cui siamo e ciò che è già nella casa in cui andremo vivo in un perenne stato di agitazione, nonostante mi sforzi di essere ottimista.
Mi sono sempre vantata di essere un asso dei traslochi, ne ho fatti tre in un anno, ma nessuno mi ha mai provato come questo.
Saranno gli anni che passano? Sarà che con il piccolo terremoto di casa, in effetti, la gestione è decisamente più complessa? Queste domande non solo non trovano risposta, ma si accumulano ad altre inespresse, che stanno rendendo questo periodo molto stressante per la sottoscritta.
E poi non capisco come mai più faccio scatole e più esce fuori roba, questa è proprio una strana equazione, a cui pensa e ripensa, non trovo davvero una soluzione.
In ogni angolo trovo cose che avevo pensato di aver portato a casa nuova ed invece sono ancora lì.
Sono arrivata alla conclusione di avere una famiglia di folletti, che nottetempo si burli di me, riportando indietro la roba.
Questa è l'unica spiegazione logica, che riesco a darmi.

La ricetta che segue è per convincere i folletti che, in primis dovrebbero avere il tatto di presentarsi, visto che sono abusivi a casa mia, ma che se proprio la notte non hanno nulla di fare, invece di spostare, svuotare e manomettere le mie scatole,si fermino a mangiare queste meravigliose "Delizie" con farina di riso e ricotta.
Naturalmente, se volete le potete fare per voi o per i folletti che abitano la vostra casa, bisogna sempre mantenere buoni rapporti con il "vicinato".


DELIZIE con FARINA DI RISO
Per 10 piccole delizie

160 gr. farina di riso
70 gr. di zucchero semolato
250 gr. di ricotta
125 gr. di yoghurt bianco
1 uovo piccolo
25 ml. di olio di semi
gocce di cioccolato q.b.
1/2 bustina di lievito

In una ciotola versare la ricotta e lo zucchero ed amalgamare velocemente con una frusta, aggiungere l'uovo, l'olio lo yoghurt e continuare ad amalgamare.
Aggiungere la farina setacciata a cui precedentemente avrete unito il lievito.
Amalgamare con una spatola, si avrà un composto un pò sodo ma che manterrà comunque la sua morbidezza.
Aggiungere la quantità di gocce di cioccolato a secondo del proprio gusto.
In una teglia da muffin, mettere 10 pirottini di carta ed in ognuno versare circa 2 cucchiai di impasto.
Aggiungere altre gocce di cioccolato sulla sommità dei dolcetti.
Infornare in forno a preriscaldato a 180 gradi ed cuocere per 20-25 minuti.

Perfetti per colazione, per merenda accompagnate ad una tazza di te o di caffè.

Nessun commento:

Posta un commento